Chiesa diocesana

Il vescovo Cornacchia conferisce mandato ad animatori diocesani e parrocchiali della cultura e comunicazione

Vescovo; porpora; sorriso
Il vescovo Domenico Cornacchia © Diocesi Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
Nella 56esima Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali. Il mandato sarà conferito durante la Celebrazione eucaristica, nella chiesa di San Domenico a Ruvo di Puglia, alle 19
scrivi un commento 375
Chiesa diocesana

Il vescovo Cornacchia conferisce mandato ad animatori diocesani e parrocchiali della cultura e comunicazione

Nella 56esima Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali. Il mandato sarà conferito durante la Celebrazione eucaristica, nella chiesa di San Domenico a Ruvo di Puglia, alle 19
Vescovo; porpora; sorriso
Il vescovo Domenico Cornacchia © Diocesi Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi

Oggi, domenica dell’Ascensione, si celebra la Giornata Mondiale delle Comunicazioni sociali, giunta al 56esimo anno e, nella nostra Diocesi, la giornata del Settimanale diocesano Luce e Vita.

Il vescovo Domenico Cornacchia, alle 19, celebrerà la Santa Messa nella chiesa di San Domenico a Ruvo di Puglia. Durante la celebrazione sarà conferito il mandato agli animatori diocesani e parrocchiali della cultura e della comunicazione.

«Il tema annuale  – scrivono dall’Ufficio per le comunicazioni sociali della Diocesi – proposto da Papa Francesco, Ascoltare con l’orecchio del cuore, punta a una comunicazione che parta dalle persone e a loro arrivi nella concretezza delle situazioni. Non è questione di slogan e fotografie, di schermi e messaggi. Vogliamo allora invitare ciascun membro della comunità, clero, religiosi e laici, soprattutto quanti hanno responsabilità pastorali, a tenere vivo il collegamento diocesano mediante i mezzi a disposizione, dal giornale cartaceo ai mezzi digitali».

 

domenica 29 Maggio 2022

(modifica il 5 Giugno 2022, 9:01)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti