Politica

Periferia e centro, l’Opposizione chiede lo sfalcio dell’erba alta

La Redazione
​La richiesta si fonda su esigenze di sicurezza, dal momento che l'aumento delle temperature può contribuire allo sviluppo di incendi, e sulla necessità di ripristinare il decoro e l'igiene urbana​
scrivi un commento 18

In una nota i consiglieri di Alleanza civica per il bene comune, Vito Cantatore e Luciano Lorusso, unitamente agli altri Consiglieri di opposizione chiedono all'Amministrazione che siano adottati i provvedimenti opportuni per lo sfalcio dell'erba alta nelle aree periferiche nonché in quelle centrali della città.

La richiesta si fonda su esigenze di sicurezza, dal momento che l'aumento delle temperature può contribuire allo sviluppo di incendi nelle aree interessate; sulla necessità di ripristinare il decoro e l'igiene urbana. I cittadini «la Tari e altre tasse sicuramente le pagano. Cosa intende fare la pubblica amministrazione intervenire tempestivamente o aspettare che qualcuno si svegli?» è la domanda conclusiva.

sabato 14 Maggio 2022

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Tex willer
Tex willer
6 giorni fa

Buon giorno vorrei chiedere alla amministrazione bella a cosa serve investire a verde pubblico vaste aree del nostro paese se poi non si provvede ai normali lavori di manutenzione del verde stesso? Vedasi il nuovo parco giochi intitolato al maresciallo stefanucci con piante di alloro secche ed al loro posto piante di erba selvatiche.Naturalmente su tutte le strade vi è presenza di erbacce mai ripulite.Quacuno forse fa' finta di non ricordare il problema della sputacchina che sta distruggendo i nostri oliveti oltre a dimenticare il decoro della città stessa.Brava l'opposizione ma una volta tanto spero sentire cona ne pensa e come risolve questo problema il Sig Sindaco ma, come al solito tutto cadrà nel silenzio e nella totale dimenticanza.Grazie

Calimero Nero
Calimero Nero
6 giorni fa

Anno nuovo problema vecchio.Anno nuovo solita presa in giro dell'amministrazione comunale che alle rassicurazioni degli anni passati sono state pulite dalle erbacce solo alcune zone della città mentre per le restanti altre zone tutto rimane abbandonato e mai estirpate.Vogliamo finirla una volta per tutto di essere presi in giro perché se vi sono organi preposti a tale problema evidente è bene che si assumano le loro responsabilità.Basta con questo scempio perché noi cittadini paghiamo le tasse al comune e pertanto è nostro sacrosanto diritto richiedere la pulizia delle aree incolte e delle nostre strade .