Attualità

Green pass: le nuove regole

La Redazione
​Da oggi prosegue il graduale superamento della certificazione verde Covid-19, iniziato a partire dalla cessazione dello stato di emergenza
scrivi un commento 18

Da oggi, 1° maggio, la certificazione verde (green pass) resta valida per dimostrare l’avvenuta vaccinazione o guarigione, ma non è più obbligatoria nei luoghi di lavoro, negli uffici pubblici, nei negozi, nei bar e ristoranti, sui mezzi di trasporto, in mense e catering, cinema e teatri, a concerti, eventi sportivi, convegni e congressi, in centri benessere, centri culturali, sociali e ricreativi, concorsi, sale gioco, feste e discoteche. 
Resta obbligatoria, invece, negli ospedali e nelle Rsa fino al 31 dicembre 2022.  Anche per quanto concerne l'uso dei dispositivi di protezione (mascherine) a partire da oggi sono in vigore nuove regole.

domenica 1 Maggio 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 15:56)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Graziano
Graziano
2 mesi fa

Il superamento è avvenuto dappertutto nel mondo tranne che in Italia. Come mai? Siamo speciali?

Marcello
Marcello
2 mesi fa

In pratica siamo in libertà vigilata, sino a nuovo possibile contrordine autunnale.