Politica

Consiglio comunale, Sindaco e Centrosinistra: «L’opposizione ha fatto mancare il numero legale»

La Redazione
«Oggi il Consiglio avrebbe dovuto discutere e approvare un ordine del giorno sulla pace in Ucraina. Qualcuno ha preferito non farlo. Non capiamo. Qualcuno ha preferito l'indifferenza. Peccato​»
scrivi un commento 6

Non si è svolto il Consiglio comunale, in sessione straordinaria, convocato per oggi pomeriggio: non è stato raggiunto il numero legale. Erano assenti, per motivi di salute, il presidente del Consiglio Michele Scardigno; le consigliere Angela Bruni ed Emanuela Caifasso (tutti in quota Pd). Erano presenti ma non si sono seduti in aula i Consiglieri di opposizione. A questo proposito il sindaco Pasquale Chieco e i Consiglieri di Centrosinistra hanno diffuso una nota: «Oggi – scrivono -, approfittando dell'assenza per malattia di tre consiglieri di maggioranza tra cui il presidente Michele Scardigno, i Consiglieri di opposizione hanno impedito la riunione del Consiglio Comunale facendo mancare il numero legale. Anche la vicepresidente del Consiglio (Mariatiziana Rutigliani di Forza Italia, ndr) che avrebbe dovuto aprire la seduta, ha preferito schierarsi politicamente piuttosto che esercitare il suo ruolo super partes. Oggi il Consiglio avrebbe dovuto (tra l'altro) discutere e approvare un ordine del giorno sulla pace in Ucraina. Sarebbe stato un modo per esprimere tutti insieme vicinanza a un popolo vittima di un'aggressione brutale e per unire la voce della nostra città a quella di chi chiede la fine del conflitto e il ritorno della Pace. Le persone che ieri sono arrivate a Ruvo dall'Ucraina ci hanno trasferito racconti terribili di sangue, dolore e paura. A noi sembrava importante, anzi urgente che la città prendesse posizione anche formalmente su questo. Qualcuno ha preferito non farlo. Non capiamo. Qualcuno ha preferito l'indifferenza. Peccato». 

 

 

lunedì 7 Marzo 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 16:12)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Rosa
Rosa
3 mesi fa

Beh effettivamente l’opposizione pensa a fare opposizione ad oltranza senza capire il bene x Ruvo. Secondo me dovremmo valutare nel momento in cui andiamo a votare