Cronaca

Piano urbanistico generale, avviata la preconferenza in Regione

La Redazione
Ha avuto inizio ieri, con l'analisi dei rilievi al Pug. Presenti l'assessore Nicola Giordano, l'architetto Nicola Fuzio. La conferenza si aprirà il prossimo 2 settembre
scrivi un commento 276

Ieri, nella sede della Regione Puglia, si è aperta la preconferenza di servizi sul Piano Urbanistico Generale del Comune di Ruvo di Puglia.

La preconferenza ha lo scopo di effettuare gli approfondimenti necessari al superamento dei rilievi con cui, con deliberazione n.848 del 31/5/2021, la Giunta Regionale ha attestato la non compatibilità del Piano con le norme regionali.

La preconferenza si è aperta con l'analisi dei rilievi.

«È stato un primo incontro estremamente positivo e costruttivo e ci sono tutte le condizioni per fare un buon lavoro» spiega il sindaco Pasquale Chieco che ha preso parte ai lavori con Nicola Giordano, assessore alla Pianificazione territoriale e all'architetto Nicola Fuzio, tecnico incaricato alle osservazioni del Pug.

La Conferenza di servizi vera e propria è stata convocata, sempre in Regione, per il 2 settembre p.v.

«Ho avuto l'ennesima prova – prosegue Chieco -di quanto sia importante poter contare sul l'autorevolezza e sull'esperienza di un assessore come Nicola Giordano, sulla competenza dell’architetto Nicola Fuzio e sulla professionalità dei nostri tecnici comunali.

In questi anni in Consiglio Comunale abbiamo lavorato molto seriamente e i gruppi di maggioranza si sono impegnati a fondo per conciliare le istanze che provenivano dalla società con una precisa visione del futuro della città.

Ora siamo in un momento decisivo.

Credo che riusciremo a dare alla comunità un Pug molto migliorato».

sabato 10 Luglio 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti