Attualità

“Cultura della donazione”, oggi al Comune un seminario Fratres

La Redazione
Un seminario di approfondimento e sensibilizzazione per divulgare una rinnovata cultura della "Donazione di organi, tessuti, cellule e sangue"
scrivi un commento 376

Oggi alle 17 nella sala consiliare del Comune ci sarà un seminario di approfondimento e sensibilizzazione per divulgare una rinnovata cultura della “Donazione di organi, tessuti, cellule e sangue”. L'iniziativa è del consiglio provinciale Fratres di Bari ed è organizzata in collaborazione con il gruppo Fratres di Ruvo di Puglia, il Centro regionale trapianti della Puglia e gode del patrocinio del Comune di Ruvo. L'incontro si pone in attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto tra il consiglio regionale Fratres ed il Centro regionale trapianti della Puglia.

Il seminario di approfondimento mira a divulgare ulteriormente la sensibilità dei cittadini al fine di esprimere il proprio consenso alla donazione degli organi che è un atto di civiltà oltre che un nobile gesto d'amore in quanto la regione Puglia negli ultimi anni ha registrato un notevole decremento nei consensi agli espianti. Infatti rispetto ad altre regioni italiane, i cui donatori sono all'incirca 30/40 per milione di abitanti, la Puglia ne conta circa il 75% in meno.

L'incontro prevede il saluto iniziale del sindaco Vito Nicola Ottombrini, dell’assessore alle politiche sociali  Elisabetta Altamura, dell’assessore alle politiche culturali Pasquale De Palo e del presidente provinciale Fratres Giacinto Giorgio.

La tematica sarà trattata da Francesco Paolo Schena, direttore e coordinatore del centro regionale Trapianti, con gli interventi dei medici Giuseppe Vitobello e del Cristoforo Cuzzola.

sabato 31 Gennaio 2015

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti