Cultura

Buona la prima per “I colori del centro storico” di Lella Camerino

La Redazione
​La mostra è visitabile fino al 4 ottobre, tutti i giorni, dalle 18 alle 21. In caso di pioggia, le opere saranno esposte all'interno dell'Info Point: l'ingresso sarà consentito a due persone per volta
scrivi un commento 681

Sabato 26 settembre, nella piazzetta antistante l’Info Point, si è svolta l’inaugurazione, molto partecipata, della mostra “I colori del centro storico” della pittrice ruvese Lella Camerino.

Protagonista della serata l’artista nella quale, come sottolineato dal Maestro Domenico Scarongella, curatore della mostra, emerge la capacità di far fluire le emozioni e incanalarle nelle sue opere, imprimendole sulla carta e sulla tela con un vigore espressivo quasi spiazzante.

Per Scarongella, gli acquerelli di Lella rappresentano «un cammino e una presa di coscienza di Ruvo di Puglia e di ciò che la circonda, con la consapevolezza che tanta bellezza è però frutto di un percorso millenario».

Come si legge nella nota inviata dalla Pro Loco, le pennellate, precise, esprimono l’ansia di tradurre i pensieri in colori, ricorrendo a una varietà cromatica che non conosce limiti.

La contemplazione di un presente sempre più frenetico, che concede molto poco all’introspezione, si unisce al desiderio di una tranquillità pregna di riflessioni e al desiderio di trasmettere ai posteri ciò che resta del passato.

Il presidente Pro Loco Rocco Lauciello ha sottolineato che la tutela e la valorizzazione del territorio passa anche attraverso l’arte pittorica.

Il luogo dove sono esposte le opere è già di per sé un motivo di visita: la piazzetta antistante l’Info Point, nel cuore del centro storico, è infatti l’ambiente che meglio si presta ad accogliere le esposizioni di artisti locali e non solo. Nel caso dell’esposizione di Lella, i quadri diventano un tutt’uno con la naturale scenografia del centro storico.

Il visitatore e il turista hanno la possibilità di ripercorrere alcuni segmenti della storia di Ruvo di Puglia e non solo, riconoscere personaggi locali e gli angoli più suggestivi del nostro territorio.

La mostra resterà aperta al pubblico fino a domenica 4 ottobre, tutti i giorni, dalle 18 alle 21. In caso di pioggia le opere saranno esposte all’interno dell’Info Point: l’ingresso sarà consentito solo con l’uso della mascherina a due persone per volta, per un tempo massimo di 10 minuti, previa disinfezione delle mani con gel igienizzante.

martedì 29 Settembre 2020

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti