Dal 2 al 4 settembre

Torna a Lecce l’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food

persone in una stanza che ascoltano altre
Apulia Web Fest 2021, proiezioni e dibattiti © Apulia Web Fest
Affidato alla direzione artistica del ruvese Michele Pinto, il festival, patrocinato dal Comune di Lecce, è organizzato da Arcadia Kinema, in collaborazione con Morpheus Ego, Curiosity Studio, Polo Biblio-museale di Lecce e Stazione 47
scrivi un commento 105
Dal 2 al 4 settembre

Torna a Lecce l’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food

Affidato alla direzione artistica del ruvese Michele Pinto, il festival, patrocinato dal Comune di Lecce, è organizzato da Arcadia Kinema, in collaborazione con Morpheus Ego, Curiosity Studio, Polo Biblio-museale di Lecce e Stazione 47
persone in una stanza che ascoltano altre
Apulia Web Fest 2021, proiezioni e dibattiti © Apulia Web Fest

La Puglia si prepara a convogliare l’arte cinematografica da tutti i cinque continenti con la quarta edizione dell’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food, festival internazionale in Puglia dedicato al cinema digitale indipendente, che si terrà a Lecce dal 2 al 4 settembre 2022.

Unico festival italiano inserito nell’ampio circuito mondiale della “Webseries World Cup”, la Coppa del mondo delle webserie, l’Apulia Web Fest – Audiovisuals, Peace and Food rappresenta l’Italia nel settore della promozione e valorizzazione dell’eccellenza audiovisiva indipendente internazionale.

Affidato alla direzione artistica del regista pugliese Michele Pinto, il festival, patrocinato dal Comune di Lecce, è organizzato da Arcadia Kinema, in collaborazione con Morpheus Ego, Curiosity Studio di Francesco Pinto, con il Polo Biblio-museale di Lecce e l’Accademia di Arti Visive “Stazione 47”.

Con 193 opere filmiche multimediali iscritte al concorso, italiane e internazionali, la capitale del barocco  diventerà luogo di incontro, condivisione e conoscenza di artisti provenienti da 31 nazioni diverse tra cui Iran, Siria, Afghanistan, Indonesia, Libano e Kazakistan.
40 i premi in palio per le 172 opere selezionate nelle sezioni webseries (74), cortometraggi (35), lungometraggi (8), corti scolastici (5), documentari (17), pilot (13), video 360° (3) e una nuova sezione dedicata ai podcast narrativi e di attualità (20).

Sarà una tre giorni di proiezioni e dibattiti con artisti e importanti ospiti internazionali come Joël Bassaget, direttore della Webseries World Cup; Dani Antelo, direttore del Cusco Web Fest; e Laverne Daley, vicedirettrice del Miami Web Fest, che si alterneranno in un Panel internazionale sulla cinematografia indipendente.

In programma anche Masterclass con esperti del settore cinematografico come Tore Sansonetti, noto produttore cinematografico e televisivo,; e Sergio Spaccavento, pubblicitario, autore televisivo, radiofonico, cinematografico, docente universitario e conferenziere internazionale.

In tema di comunicazione digitale, un Panel su cinema, cultura e società digitale a cura della giornalista Angela Iannone e spazio all’editoria con la presentazione del libro “La social writing: il racconto ai tempi dei social. Come trasformare i social network in una vera drammaturgia”, con le autrici Donatella Furino e Emma Campili che, attraverso la proiezione di alcuni video spiegheranno, non solo a parole, cosa intendono per social writing e social serie.

Non mancheranno occasioni per degustazioni enogastronomiche delle prelibatezze della cucina pugliese e sapori tipici della tradizione culinaria salentina grazie alla collaborazione con attività ed aziende del territorio.

Nella mattinata del 2 settembre, il taglio del nastro della IV edizione di Apulia Web Fest sarà ospitato nel cortile dell’ex convento dei Teatini, in via Vittorio Emanuele II 34, nel cuore del centro storico di Lecce.

L’intera manifestazione sarà accolta negli ampi spazi dell’Accademia di Arti Visive “Stazione 47”, in via Mario Bernardini, 29, per poi concludersi con la cerimonia di premiazione ospitata nel Convitto Palmieri, sede del Polo Biblio-museale di Lecce, in piazzetta Giosuè Carducci.

Festival partner: “Webseries World Cup”, Asia Web Awards, Miami Web Fest, Caorle Independent Film Festival, Neo Zealand Web Fest, New Jersey Web Fest, Sicily Web Fest, Dc Webfest di Washington, Montreal Web Fest, Minnesota Web Fest, Bogotà Web Fest, Seriesland di Bilbao, Die Seriale di Giessen, Japan Web Fest, Procida Film Festival, Lima Web Fest, Cusco Web Fest, Premio Shinema, Tuscany Film Festival, Tuscany Web Fest, Fernando Di Leo Short Film Festival.

martedì 19 Luglio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti