La nota

Pd e Giovani Democratici: «Bene all’ordinanza a favore della movida»

concerto all'aperto
Musica fino all'una di notte nei locali pubblici di Ruvo di Puglia © Unsplash
Il Partito Democratico dichiara di aver caldeggiato l'iniziativa di fissare all'una il termine dei concerti nei locali pubblici, due volte a settimana, per favorire commercio e accogliere le istanze dei giovani
scrivi un commento 130
La nota

Pd e Giovani Democratici: «Bene all’ordinanza a favore della movida»

Il Partito Democratico dichiara di aver caldeggiato l'iniziativa di fissare all'una il termine dei concerti nei locali pubblici, due volte a settimana, per favorire commercio e accogliere le istanze dei giovani
concerto all'aperto
Musica fino all'una di notte nei locali pubblici di Ruvo di Puglia © Unsplash

Il Partito democratico e i Giovani Democratici di Ruvo di Puglia, in una nota, esprimono soddisfazione per l’ordinanza sindacale con cui si autorizza bar e altri esercizi di somministrazione di cibo e bevande a prolungare fino all’1 e per due giorni alla settimana performance musicali dal vivo.

«Movida – scrivono – è un termine derivato dagli anni Ottanta a significare il movimento, il dinamismo che caratterizzò la Spagna post Franchista. Più in generale, Movida è sinonimo di aggregazione, di socialità giovanile, di voglia di vivere.

È questo l’intento dell’ordinanza che prevede che gli esercizi di somministrazione possano, per due giorni a settimana al massimo, derogare alla chiusura delle attività musicali, precedentemente fissata alle 24, posticipandola all’una nel periodo estivo.

La volontà è quella di ampliare l’opportunità lavorativa degli esercenti del settore, dare maggiore possibilità ai musicisti di potersi esprimere e svolgere il proprio lavoro, incentivare l’attrattività della nostra bella Ruvo e la socialità tra cittadini ruvesi, dei paesi limitrofi e dei turisti, incrementare le opportunità di svago per i giovani che spesso le cercano altrove.

Il Partito Democratico ha caldeggiato tale iniziativa, promuove lo sviluppo delle imprese commerciali del nostro paese, intende incentivare i ragazzi a vivere la città in tutti i suoi aspetti, culturali e ricreativi.

C’è spazio per tutti a Ruvo di Puglia, c’è fermento giovanile e questo va accolto, intercettato, sostenuto. Uno dei tanti aspetti del #Futuro che vogliamo.
Ringraziamo l’Amministrazione Comunale e in particolare l’assessora al Lavoro e alle Attività Produttive Luciana Di Bisceglie per aver accolto questa istanza e aver lavorato alla sua concretizzazione».

venerdì 24 Giugno 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti