29esima edizione

Rally Matematico Transalpino, secondo posto per la Quinta B della Bovio

edificio monumentale; meridiana; scalinata
Scuola Giovanni Bovio
Lo scorso 31 maggio, si è disputata la gara internazionale per classi a cui hanno partecipato le finaliste della Regione Puglia iscritte alla competizione. La classe "medaglia d'argento" era guidata dall'insegnante Maria Gattulli
scrivi un commento 333

Quest’anno, dopo una pausa di due anni a causa della pandemia, è ripreso l’appuntamento per gli appassionati del Rally Matematico Transalpino (Rmt), una gara rivolta agli alunni delle classi terze, quarte, quinte della scuola primaria e alle classi di scuola secondaria di 1° e 2° grado, che si basa sulla risoluzione di problemi “non standard” con l’obiettivo di migliorare l’apprendimento e l’insegnamento della matematica tramite un confronto fra classi.

Martedì 31 maggio, si è disputata la finale del 29° “Rally Matematico Transalpino”, gara internazionale per classi a cui hanno partecipato le finaliste della Regione Puglia iscritte alla competizione.

Tra le finaliste, per la categoria 5 c’era anche la 5^B della Scuola primaria “G. Bovio”, guidata dall’insegnante Maria Gattulli. La classe ha sostenuto e superato la gara finale aggiudicandosi il secondo posto.

«Gli alunni si sono distinti – scrivono dalla Scuola – attraverso un lavoro di squadra teso a superare gli ostacoli in maniera collettiva, riscoprendo il senso vero dell’aiuto reciproco e della collaborazione, confrontandosi con compagni di classi parallele».

ll Rmt propone quesiti per i quali non si dispone di una soluzione immediata, ma è necessario inventare una strategia, ragionare, dedurre, verificare e giustificare la soluzione ottenuta; si tratta di problemi ricchi e stimolanti, che richiamano le sfide e il piacere della ricerca, che aiutano ad affrontare situazioni di vita quotidiana.

«La partecipazione al RMT è, per la Scuola Bovio, motivo di orgoglio perché grandi risultati sono stati ottenuti conquistando il primo posto anche nella 24^ e25^ edizione nelle categorie 3^ e 5^. Massima soddisfazione è stata espressa dagli alunni, dagli insegnanti e dal dirigente scolastico prof. Giuseppe Quatela. Un ringraziamento va alla prof.ssa di matematica dell’Ipsia “Archimede” di Barletta Maria Felicia Andriani, coordinatrice internazionale dell’Armt».

 

giovedì 16 Giugno 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti