Prima edizione

“Il Festival della canzone di Ruvo” del II circolo didattico San Giovanni Bosco

ragazzini; sorrisi; pineta
Un momento della Prima edizione del Festival della Canzone di Ruvo © II circolo didattico San Giovanni Bosco
Mercoledì 8 giugno, in Pineta Comunale, festa di comunità con gli alunni e i docenti coinvolti in un progetto interdisciplinare formativo, ludico e arricchente
scrivi un commento 415

Una nuova manifestazione canora ideata dalla comunità scolastica del 2°Circolo Didattico “San Giovanni Bosco” si è svolta nella mattinata dell’8 giugno, nella Pineta comunale.

«Il “Festival della canzone di Ruvo” – scrivono dalla scuola – , promosso da alcuni genitori membri del Consiglio di Istituto come opportunità preziosa e rilevante di crescita culturale, umana e artistica, rappresenta l’esito di un progetto musicale dalla valenza interdisciplinare e trasversale, introdotto nel curricolo di scuola e sperimentato in tutte le classi e sezioni del circolo.

Il progetto musicale nasce dalla consapevolezza pedagogica che l’apprendimento pratico della musica offre apporti educativi significativi, diversificati e rilevanti, sotto molteplici aspetti e concorre in modo decisivo allo sviluppo dei bambini, in quanto linguaggio privilegiato di sentimento e conoscenza, che coinvolge allo stesso tempo, il corpo, il cuore, la mente. In questo quadro si è inserito il Festival che ha rappresentato una sfida canora di ciò che i piccoli hanno esperito in quest’anno scolastico, ma anche un momento di festa della comunità. Tanti i gruppi che si sono cimentati in questa gara canora (alunni cinquenni delle scuole dell’infanzia Andersen, Disney e Rubini, classi 1A, 1B, 1D, 1E, 1F, 2A, 2B, 2C, 2D, 2E) osservati attentamente e valutati da una giuria secondo tre criteri: intonazione vocale, interpretazione musicale, significatività del brano.

La giuria era composta dal presidente del Consiglio di Circolo Nicola Grosso e dai maestri Pino Caldarola, Angelo Anselmi, Cosimo Bucci, Livio Minafra, Beppe Summo, coordinati dalla dirigente scolastica Gabriella Colaprice. Sono risultati vincitori: al 3° posto la classe 1^E con il brano “Le cose che vivi” (Laura Pausini); al 2° posto la scuola dell’infanzia Rubini con i brani “L’amore è” e “Il tango dell’amore”; al 1° posto la classe 2^E con il brano “50 Special” (Lunapop). Una menzione di merito è stata assegnata alla classe 2^B che ha interpretato il brano ” Viva la gente”. Si ringraziano vivamente tutti i genitori che hanno collaborato alla buona riuscita dell’evento, i membri della giuria, il dj e presentatore Rino Straniero, l’Amministrazione comunale e, in particolare, l’assessore Nico Curci, le aziende sponsor della manifestazione».

sabato 11 Giugno 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti