Basket

La Tecnoswitch Ruvo batte la Del.Fes Avellino e chiude la regular season al secondo posto

Giuseppe Tedone
​I bianco-azzurri espugnano il Pala Del Mauro di Avellino. Adesso testa ai playoff, dove i ruvesi affronteranno la Raggisolaris Faenza
scrivi un commento 22

Serviva vincere nella trentesima ed ultima giornata del campionato di serie B di basket e così è stato. La Tecnoswitch Ruvo, ieri, ha espugnato il Pala Del Mauro di Avellino, battendo i padroni di casa della Del.Fes Avellino. Grazie alla contemporanea sconfitta dei Lions Basket Bisceglie contro la Bava Pozzuoli ha ottenuto il secondo posto: la prima della classe è Energy Moncada Agrigento.

Sin dall'avvio, la squadra di coach Francesco Ponticiello entra sul parquet con l'atteggiamento giusto, senza lasciare alcunché ai propri avversari; soprattutto nel primo quarto grazie a un'ottima percentuale dal tiro dei 6,75 m con le realizzazioni di Mattia MastroianniGianni CantagalliLeonardo Ciribeni, a cui si aggiunge una realizzazione dei 2 punti di Kurt Cassar portando il parziale sul 4-13. I ruvesi continuano a gestire il vantaggio accumulato, andando così al suono della prima sirena sul seguente parziale: Avellino 16 – Ruvo 24. I ruvesi continuano a esprimere un ottimo gioco; al 12' del secondo quarto minuto i ruvesi distanziano i propri avversari. Al 15'  la Tecnoswitch Ruvo raggiunge il massimo vantaggio di serata portandosi sul punteggio di 19-34. Dall'altro lato la squadra irpina di coach Giovanni Di Benedetto raggiunge il massimo vantaggio di serata portandosi sul 21-42, ma riesce a recuperare qualche punto, giungendo così all'intervallo lungo sul -15: Avellino 31 – Ruvo 46.

Nella ripresa i padroni di casa rientrano in campo con la speranza di recuperare il gap accumulato; in un certo senso ci riescono perché recuperano punti, mettendo per la prima volta in seria difficoltà la Tecnoswitch Ruvo. Infatti la Del.Fes Avellino, nei primi minuti del terzo quarto, grazie ai canestri di Daniele D'Andrea</strong>; Alessandro Marra Matteo Caridà porta il gap sotto la doppia cifra fino ad arrivare a 6 punti di distanza. Coach Ponticiello capisce che la sua squadra è in difficoltà e ruota i giocatori. Però nonostante gli irpini si siano riavvicinati, la Tecnoswitch Ruvo è brava a non demordere, mantenendo la calma e riportando il vantaggio a dieci punti di distanza al 30': Avellino 53 – Ruvo 63. Iniziano gli ultimi dieci minuti, in pieno controllo della squadra bianco-azzurra che non rischia più di tanto ed è brava a non permettere ad Avellino di rientrare in partita e a disputare gli ultimi minuti di sofferenza. Termina così la gara con il seguente punteggio finale: Avellino 64 – Ruvo 80.

Ottima gara quella disputata dalla Tecnoswitch Ruvo: i ruvesi, con questo successo, hanno terminato la regular season al secondo posto a quota 42 punti. Archiviato questo successo, subito testa ai play-off che inizieranno la prossima settimana: avversaria della Tecnoswitch Ruvo sarà la Raggisolaris Faenza, che  ha concluso al settimo posto nel girone C.

Tabellino 

Del.Fes Avellino – Tecnoswitch Ruvo  64-80

(16-24,31-46,53-63,64-80)

Del.Fes Avellino: Alessandro Marra 19(4/10,3/14); Matteo Caridà 16(4/8,1/4); Daniele D'Andrea 11(4/7,0/0); Giovanni Carenza 10(4/7,0/3); Luka Cepic 5(0/0,1/1); Marco Venga 3(1/1,0/0); Norman Hassan 0(0/0,0/0); Ciro Favato 0(0/0,0/0); Allen Agbogan 0(0/0,0/0); Giuseppe Ncolò Basile 0(0/0,0/0)

Tiri liberi: 15/22- Rimbalzi: 34 11+23(Giovanni Carenza 10) – Assist: 15(Alessandro Marra 5)

Tecnoswitch Ruvo: Gianni Cantagalli 25(1/2,6/12); Mattia Mastroianni 13(2/5,3/5); Leonardo Ciribeni 11(3/5,1/3); Thomas Monina 7(3/3,0/0); Kurt Cassar 6(3/5,0/0); Shaquille Hidalgo 6(3/6,0/0); Riccardo Bartolozzi 6(2/5,0/2); Daniele Merletto 5(1/3,1/7); Niccolò Lurini 1(0/0,0/1); Nikola Markovic 0(0/0,0/0); Nicola Di Terlizzi 0(0/0,0/0); Gian marco Sbaragli 0(0/0,0/0)

Tiri liberi: 11/18 – Rimbalzi: 35 11+24(Gianni Cantagalli 8) – Assist: 13(Leonardo Ciribeni 5) 

 

lunedì 9 Maggio 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 15:54)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti