Cronaca

Report Eic Asl, dal 21 al 27 marzo registrati 31 contagi nelle scuole di Ruvo

La Redazione
​Nelle scuole del Barese, l'ascesa dei contagi da Covid si è stabilizzata. Sono, infatti, 1.566 i casi positivi registrati, in linea con le 1.463 positività emerse una settimana prima
scrivi un commento 12

Nel Barese, l’ascesa dei contagi da Covid in ambito scolastico si è stabilizzata. Sono, infatti, 1.566 i casi positivi al Sars Cov 2 registrati fra il 21 e il 27 marzo, sostanzialmente in linea con le 1.463 positività emerse nei sette giorni precedenti. Come si evince dall’attività di contact tracing dell’Epidemic Intelligence Center della Asl, degli attuali 1.566 casi, 1.446  sono studenti, 120 sono riferiti al personale docente e non docente. A Ruvo di Puglia, nello stesso periodo, registrati 31 casi positivi. Un dato che registra il calo rispetto alla settimana precedentea, quando i casi erano 45.

«La crescita significativa di casi positivi negli istituti scolastici – spiega Sara De Nitto, referente Covid scuole del Dipartimento di prevenzione – a cui abbiamo assistito nelle scorse settimane si è arrestata. Lo confermano i numeri attuali del tracciamento che sono in linea con quelli dei sette giorni precedenti. Per di più nella scuola della infanzia (nel monitoraggio non rientrano le scuole di infanzia paritarie, ndr) stiamo assistendo a una lieve diminuzione dei casi se confrontiamo i dati odierni con le positività precedenti. L’andamento dei contagi è coerente con la situazione epidemiologica della popolazione generale». Nel dettaglio dell’attività di sorveglianza sanitaria mirata al mondo scolastico, i casi positivi sono così distribuiti: 625 nelle scuole secondarie di secondo grado (577 alunni e 48 personale scolastico), 421 nelle scuole primarie (390 alunni e 31 personale scolastico), 322 nelle scuole secondarie di primo grado (306 alunni e 16 personale scolastico) e infine 198 nelle scuole dell’infanzia (173 alunni e 25 personale scolastico). Le classi che attualmente sono interessate da un provvedimento di quarantena sono 170 così divise: 10 nella scuola della infanzia, 16 nella scuola primaria, 54 nella scuola secondaria di primo grado e 90 nelle scuole secondarie di secondo grado. I livelli di copertura vaccinali sono consolidati da tempo sia per la fascia over 12 (94% con prima dose e doppia dose) sia per il gruppo più ampio degli over 5, attestato a quota 92% con ciclo completo.

lunedì 28 Marzo 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 16:06)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti