Basket

Ottima ripartenza per la Tecnoswitch Ruvo: battuta la Meta Formia

Giuseppe Tedone
​Serviva una reazione da parte dei ruvesi dopo le non esaltanti prove delle ultime giornate. I bianco-azzurri sono stati bravi a non sottovalutare la gara, tornando così al successo per 101-54
scrivi un commento 25

Ieri, ventiquattresima giornata del campionato di serie B di basket, la Tecnoswitch Ruvo è ritornata al successo nella partita con la Meta Formia. Anche se si trattava sulla carta di una gara semplice, i ruvesi, dopo le non esaltanti ultime due esperienze, sono ripartiti bene: si spera che questo successo possa riportare tranquillità nell'intero ambiente ruvese.

Si capisce che non c'è partita con l'ottimo avvio dei ragazzi di coach Francesco Ponticiello, che partono subito con un parziale di 7-0 targato Mattia Mastroianni, con un tiro realizzato da 2 punti da fuori area; seguono la tripla di Gianni Cantagalli e il successivo canestro di Kurt Cassar, che realizza un tiro dall'area. Dall'altra parte la squadra di coach Giovanni Di Rocco ha solo una timida reazione. Con il passare dei minuti, il coach ruvese ruota i propri uomini e dà spazio ai giovanissimi. Il primo quarto termina con il seguente parziale: Ruvo 34 – Formia 12. Anche nel secondo quarto i ruvesi sono in pieno controllo della gara. Tra le note positive anche l'ottimo minutaggio del rientrante Riccardo Bartolozzi che, alla fine, risulterà il miglior realizzatore dei suoi con 21 punti finali. Si giunge così all'intervallo lungo sul seguente punteggio: Ruvo 54 – Formia 22. Sia nel terzo e nell'ultimo quarto il copione della gara è sempre lo stesso. Coach Ponticiello si affida anche ai più giovani come Gianmarco Sbaragli e i due ruvesi Nicola Di Terlizzi Vittorio Iurilli, il quale si toglie la soddisfazione di realizzare il canestro del 101-54, tra la gioia dei tifosi presenti al Palazzetto. 

Con questa vittoria, la Tecnoswitch Ruvo sale in classifica a quota 32 punti, sempre al terzo posto, grazie anche alla sconfitta della Fidelia Torrenova contro la Cj Jonico Taranto e raggiungendo momentaneamente i Lions Basket Bisceglie, la cui gara contro la Virtus Arechi Salerno è stata rinviata. Prossimo appuntamento al PalaDolmen proprio contro i biscegliesi.

Tabellino

Tecnoswitch Ruvo – Meta Formia  101-54

(34-12, 54-22, 76-33,101-54)

Tecnoswitch Ruvo: Riccardo Bartolozzi 21(7/10,1/2); Gianni Cantagalli 20(1/1,6/8); Mattia Mastroianni 18(5/6,2/5); Shaquille Hidalgo 12(6/9,0/0); Leonardo Ciribeni 11(1/2,3/4); Kurt Cassar 6(3/6,0/2); Thomas Monina 4(2/5,0/0); Daniele Merletto 3(0/1,1/5); Gian marco Sbaragli 3(0/2,1/4); Vittorio Iurilli 3(0/0,1/2); Nicola Di Terlizzi 0(0/1,1/3)

Tiri liberi: 6/9 – Rimbalzi: 44 16+28(Thomas Monina 10) – Assist: 25(Daniele Merletto 8)

Meta Formia: Niccolò Lurini 22(5/13,1/4); Joseph Jonathan Blair 18(6/10,2/7); Ludwig Tiliander 9(2/5,1/5); Lorenzo Torlontano 4(2/4,0/1); Francesco Valente 1(0/3,0/1); Jacopo Tartaglione 0(0/1,0/1); Giovanni La mura 0(0/0,0/0); Riccardo Agbortabi 0(0/0,0/0); Gabriele Scianaro 0(0/0,0/0); Aaron Mutombo 0(0/0,0/0); Andrea Marino 0(0/0,0/0)

Tiri liberi: 12/19 – Rimbalzi: 21 4+17(Lorenzo Torlontano 7) – Assist: 4(Joseph Jonathan Blairi, Ludwig Tiliander, Lorenzo Torlontano, Francesco Valente 1).

 

lunedì 28 Marzo 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 16:06)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti