Cronaca

“Love is all – Cuore Sacro/Amatevi gli uni gli altri”, il nuovo progetto d’arte a cura di Clitorosso

La Redazione
​Organizzato da RuvoLab, Ruvo 2.0 e I colori dell'anima, il progetto benefico, ideato da Daniela Raffaele Clitorosso, in collaborazione con Fidelia Catalano, è rivolto ad aspiranti artisti di ogni età
scrivi un commento 25

Le associazioni  RuvoLab, Ruvo 2.0 e I colori dell’anima  promuovono l’evento benefico  “Love is all  – Cuore Sacro/Amatevi gli uni gli altri”, nato da un’idea dell’artista  Daniela Raffaele, in arte Clitorosso. Si tratta di un progetto di coesione sociale, raccontano gli organizzatori, declinato in laboratori artistici collettivi e autonomi, che vuole interrogare le coscienze attraverso l’arte e intende accrescere in tutte le donne, gli uomini, i giovani, i  giovanissimi e i bambini la consapevolezza, soprattutto in questo drammatico momento storico,  di essere in grado di cambiare il proprio tempo con piccoli gesti di solidarietà.

Questo amore troverà forma nel “Cuore sacro”, espressione di un sentimento puro e vero nei confronti di tutti.  Il cuore sacro potrà essere rappresentato, scegliendo liberamente la tecnica, su supporti lignei di riciclo (tavolette in legno 39,5×39,5), da tutti coloro che intendano partecipare ai laboratori o intendano operare in via autonoma acquistando la tavoletta a un prezzo simbolico di 2,50 euro. I laboratori saranno curati da Daniela Raffaele Clitorosso,  in collaborazione con l’artista Fidelia Catalano, nelle sedi delle associazioni Ruvo Lab, in via Fanfulla 5,  e Ruvo 2.0, su corso Gramsci 26 . La tavoletta resterà di proprietà dell’acquirente ma potrà essere esposta in occasione di un evento finale. Il ricavato dalla vendita delle tavolette sarà devoluto interamente all’Emporio solidale Legàmi.  «Stanno aderendo a questa iniziativa – scrivono gli organizzatori – molte realtà associative, parrocchie e scuole e questo ci rende  felici e orgogliosi nel credere che non è ancora tutto perduto e che  davvero l’arte salverà il mondo!». Il cuore sacro, tra l’altro, dà il titolo a un’opera di Clitorosso che fa parte della collezione “Ora et labora” (2022). «Tanti “piccoli pezzetti” – spiega l'artista – che rappresentano la diversità del genere umano, fragile ma preziosa come la foglia oro. Ci sono tante individualità che, solo entrando in armoniosa coesione, riescono a rivelare la bellezza  e  la forza del proprio essere».  Per ulteriori informazioni contattare Daniela Raffaele Clitorosso tramite mail clitorossodr@libero.it</strong>; 345.7041221.

mercoledì 9 Marzo 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 16:12)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti