Cronaca

A Ruvo di Puglia giunto il primo gruppo di profughi dall’Ucraina

La Redazione
​Sono tre donne e quattro minori e sono stati accolti dal sindaco Pasquale Chieco e dall'assessore al Benessere e alla Giustizia sociale Nico Curci
scrivi un commento 40

A Ruvo di Puglia è giunto il primo gruppo di cittadini ucraini – tre donne e quattro minori – accolto dal sindaco Pasquale Chieco e dall'assessore Nico Curci al Centro Linea Comune per le prime necessità e per il test antiCovid.  «In questi giorni saranno ospiti di alcune famiglie ruvesi che si sono rese disponibili e che mi sento di ringraziare dal profondo del cuore a nome di tutta la città per questo stupendo atto di generosità» sottolinea Chieco. E aggiunge: «A queste sette persone arrivate qui in fuga dalla guerra voglio invece dare il più sentito benvenuto a Ruvo di Puglia con la speranza che possano trovare qui da noi un po' di serenità e con l'auspicio che possa presto il loro paese ritrovare la pace». Sono attesi altri nuclei familiari in città: chiunque abbia la possibilità di mettere a disposizione alloggi o sia nelle condizioni di ospitare provvisoriamente in casa, è invitato a segnalare la propria disponibilità scrivendo una mail a servizi.socio.culturali@comune.ruvodipuglia.ba.it oppure telefonando al numero 0809507417 dal lunedì al venerdì ore 8-14. 

domenica 6 Marzo 2022

(modifica il 17 Maggio 2022, 16:13)

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti