Cronaca

“Apriti cuore”, nel centro antico un progetto sull’Amore

La Redazione
Dall'11 febbraio al 2 marzo. Il progetto è patrocinato dal Comune di Ruvo di Puglia e nasce su proposta della costituenda associazione "We are in Ruvo di Puglia", in collaborazione con associazioni e aziende del territorio
scrivi un commento 307

 

Dall'11 febbraio al 2 marzo, il centro storico di Ruvo di Puglia sarà coinvolto nel progetto "Apriti, cuore", patrocinato dall'Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Ruvo di Puglia e Ascom Confcommercio di Ruvo di Puglia. L'iniziativa, nata su proposta della costituenda associazione "We are in Ruvo di Puglia", è realizzata in collaborazione con Pro Loco di Ruvo di Puglia; Forum GiovanIdee; l'associazione Murgia Queer e aziende del territorio.

Lungo le vie del nucleo antico, saranno sospese installazioni luminose; saranno collocati quattro pannelli che sono anche postazioni selfie nonché due postazioni selfie luminose nelle piazze principali; saranno allestiti l'Arco del Bacio e  l'Arco Lgbtq+. In più musica in filodiffusione e vetrine allestite a tema. Le installazioni e i pannelli sono stati realizzati da componenti delle associazioni "L'Albero dei Desideri" e "Con.Te.Sto"; dai ragazzi delle parrocchie di San Michele Arcangelo e San Domenico; da artigiani, designer e illustratori. Le installazioni sono dedicate alle bellezze architettoniche locali che, così, saranno promosse quale ulteriore spinta alla ripartenza.

«Amiamo il nostro paese, ci appassioniamo alle storie dei nostri concittadini e crediamo nella magia che si genera quando si individua un obiettivo comune – ci racconta Patrizio Spinelli, fondatore della costituenda associazione giovanile -. È così che nasce l’idea di allestire il nucleo antico di Ruvo di Puglia in occasione del periodo più romantico dell'anno, San Valentino. "Apriti cuore" è il titolo di una canzone del grande poeta Lucio Dalla ed esprime le sensazioni provate nell'osservare tutte le persone che hanno messo a disposizione il proprio tempo, le proprie artigianalità e voglia di fare per donare alla città una veste insolita, per lasciare dei messaggi che parlino dell'amore in tutte le sue forme, dell'amore inclusivo. Infatti, tra gli altri pannelli abbiamo voluto inserire anche uno sull'amore Lgbt+».  L'iniziativa sarà presentata oggi, alle 17, a Palazzo Caputi.

 

martedì 8 Febbraio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti