Cronaca

Sergio Mattarella consegna a Giuseppe Cassano l’Attestato di onore di Alfiere della Repubblica

La Redazione
Ieri mattina, al Quirinale, il Capo dello Stato ha consegnato attestati di onore ai giovani Alfieri della Repubblica nominati nel 2019, 2020 e 2021. Cassano si è distinto durante la fase più acuta della pandemia Covid
scrivi un commento 776

Ieri mattina, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha consegnato al Quirinale gli Attestati d’onore di “Alfiere della Repubblica”, conferiti negli anni 2019, 2020 e 2021, a ragazze e ragazzi che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti giovani meritevoli presenti nel nostro Paese: tra loro il ruvese Giuseppe Cassano, ora studente del terzo anno del “Ferraris “di Molfetta e promessa del ciclismo. A Cassano l'onorificenza è stata conferita per l'anno 2020 con la seguente motivazione: "Per l’impegno con cui ha partecipato alla rete di solidarietà che ha consentito di rafforzare i presidi medici e gli strumenti di protezione nella prima fase della pandemia, quando questi presidi erano particolarmente carenti. Ha lavorato giorno e notte ed è riuscito a produrre, con la sua stampante 3D, 90 supporti per visiere di protezione, poi utilizzati dal personale medico e infermieristico". Ad avviare la procedura dell'iter per il conferimento dell'onorificenza è stata, a suo tempo, la docente Antonella La Grasta.
Gli Alfieri della Repubblica si sono distinti nello studio, in attività culturali, scientifiche, artistiche, sportive, nel volontariato oppure hanno compiuto atti o adottato comportamenti ispirati a senso civico, altruismo e solidarietà. Accanto agli Attestati d’onore, il Presidente Mattarella ha riconosciuto il merito di alcune iniziative collettive assegnando loro delle targhe. La cerimonia, aperta con l'intervento del Capo dello Stato, è stata condotta da Giuseppe Calabrese.

 

 

 

mercoledì 15 Dicembre 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti