Basket

La Tecnoswitch Ruvo alla prova contro la capolista Lions Basket Bisceglie

Giuseppe Tedone
Domenica, alle 18, al PalaColombo, i ruvesi sfideranno la prima della classe che, finora, ha stupito tutti ottenendo otto vittorie consecutive
scrivi un commento 147

Nella decima giornata del campionato di serie B di basket, domenica 5 dicembre, alle 18, al Palazzetto di viale Cristoforo Colombo si disputerà il derby tra la Tecnoswitch Ruvo e i Lions Basket Bisceglie, squadre divise da 4 punti in classifica con i nero-azzurri in testa al girone D; mentre i ruvesi occupano il terzo posto. La squadra del presidente Nicola Papagni ha scelto come guida tecnica coach Luciano Nunzi e, dopo le prime nove giornate, la squadra nero-azzurra ha sorpreso un po’ tutti, vincendo le prime otto giornate consecutive. Solo la scorsa domenica è arrivata la prima sconfitta stagionale in trasferta contro la Virtus Arechi Salerno.

Conosciamo meglio i prossimi avversari della Tecnoswitch Ruvo. Coach Nunzi conta su un roster composto da qualche giocatore d’esperienza e anche da giovani molto interessanti. Si tratta del centro Marcelo Dip (classe 1984) che una grande esperienza in questa categoria; poi ci sono la guardia/ala Filiberto Dri (classe 1989); il duo Emmanuel Enihe ala e la guardia/ala Edoardo Fontana (entrambi classe 1998) che, nella passata stagione, hanno indossato la canotta della Frata Nardò, con la quale hanno vinto il campionato e hanno ottenuto la promozione in serie A2. Poi troviamo i più giovani: il play/guardia Simone Giunta (classe 2000) che, l’anno scorso, ha militato nella Pallacanestro Senigallia</strong>; il centro Gianluca Tibs</strong>; l’ala Davide Vavoli e la guardia Marco Giannini (entrambi classe 2001); il play/guardia Gabriel Dron e la guardia/ala Ferdinando Provaroni (entrambi classe 2002) e, infine, il play Alessandro Mastrodonato (classe 2004).

sabato 4 Dicembre 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti