Cultura

“La donna e l’acqua” diventa un concorso letterario

La Redazione
In palio tre premi: il primo classificato si aggiudicherà un buono libri dal valore di 100 euro, il secondo un buono libri dal valore 50 euro, il terzo un cesto di prodotti tipici locali
scrivi un commento 159

Il Centro Sub Corato, che dal 2011 ha dato vita al progetto “La donna e l'acqua”, quest’anno ha organizzato un concorso letterario che porta lo stesso titolo.

«La donna e l’acqua – scrivono – sono entrambi simboli della vita. Vogliamo mettere in relazione il ruolo della donna all'interno della società e il tema dell'acqua, da molteplici punti di vista: storico-mitologico, psicologico, economico e sociale».

Il concorso – che gode del patrocinio del Comune di Corato ed è inserito nel cartellone delle manifestazioni dell'estate coratina dal titolo “Sei la mia città” – è organizzato in collaborazione con la piattaforma Kepown, un socialnetwork pensato per gli scrittori. In gara racconti, raccolte di poesie, romanzi e/o altri contenuti di minimo 10mila battute.

Le opere da candidare al concorso andranno inviate dal 2 agosto entro le 23.59 del 20 ottobre</strong>; i risultati verranno comunicati il 25 ottobre 2021 tramite e-mail; la premiazione è in programma per il 30 ottobre alle ore 18.30, nella Sala Consiliare del Comune di Corato.

«La Giuria – si legge nel regolamento – è composta da elementi di spicco dell’editoria italiana, docenti e giornalisti i cui i nomi resteranno anonimi per questioni di sicurezza e di privacy».

In palio tre premi: il primo classificato si aggiudicherà un buono libri dal valore di 100 euro, il secondo un buono libri dal valore 50 euro, il terzo un cesto di prodotti tipici locali.

Per consultare il regolamento completo è sufficiente cliccare qui.

domenica 25 Luglio 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti