Cronaca

“E…state in periferia”, tre serate culturali a cura dell’Azione Cattolica di Ruvo di Puglia

La Redazione
Primo appuntamento, venerdì 16 luglio, alle 19.45, alla Santa Famiglia, c​on Antonia Chiara Scardicchio che presenterà "La ferita che cura – Piccolo teatro di narrazione resiliente"
scrivi un commento 344

Per il secondo anno consecutivo il Coordinamento cittadino di Azione Cattolica organizza “E state in periferia”, rassegna culturale rivolta a tutti con cui si intendono animare i quartieri cittadini più lontani dal centro urbano. La partecipazione è libera.

Si parte venerdì 16 luglio, alle 19.45, sul piazzale della parrocchia Santa Famiglia, con Antonia Chiara Scardicchio, docente all'Università di Bari, che presenterà “La ferita che cura” – Piccolo teatro di narrazione resiliente.

Lunedì 19 luglio, alle 20, sul piazzale della parrocchia S. Giacomo Apostolo, si parlerà di arte contemporanea nel seminario “L’arte tra incomunicabilità e comunicazione”, a cura dell'esperta di Storia dell’Arte Simonetta Berardi.

Lunedì 26 Luglio, alle 20, sul piazzale della parrocchia Santa Lucia, il concerto “Alla ricerca della spiritualità di Franco Battiato”, con guida all'analisi dei testi e delle musiche a cura di Rosanna Pellegrini, docente di letteratura italiana al Liceo “O. Tedone”, e Vincenzo Mastropirro, flautista, docente di musica alla scuola secondaria di I grado “R. Monterisi”. Il cantautore Luca Mele riproporrà alcuni brani del maestro Battiato.

giovedì 15 Luglio 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Franco
Franco
11 mesi fa

La spiritualità di Franco Battiato? Forse ai giovani di Azione Cattolica qualcuno dovrebbe ricordare che in una intervista all'Osservatore Romano dichiarò: “Non sono cattolico, ma non sono buddista e neppure induista”. Come incipit niente male.