Cronaca

Consumi sostenibili e promozione delle eccellenze locali: al via il “Festival del Km 0”

La Redazione
​Sabato 3 luglio, dalle 16 alle 21, negli spazi dell'Agriturismo Coppa. Il Festival nasce con lo scopo di promuovere i prodotti e l'artigianato territoriali, creando reti tra produttori e consumatori
scrivi un commento 336

Sabato 3 luglio, negli spazi dell'Agriturismo Coppa (sulla Sp 238 Trani-Gravina, km 26,600), dalle 16 alle 21, si svolgerà il Festival del km 0 che «nasce – come spiegano gli organizzatori – con lo scopo di creare una rete tra i consumatori e i produttori locali che si battono per un prodotto di cui è importante la storia e il territorio in cui nasce».

Il Festival del Km 0 è patrocinato dal Comune di Ruvo di Puglia, col sostegno del Bio-distretto delle Lame, di Gal Murgia Più e Pro Loco di Ruvo di Puglia

Il focus del festival non sono né balli, né musiche, ma i prodotti del territorio e dell'artigianato locale in una visione di comunità e di solidarietà all’ambiente: l'intento è stimolare le persone ad adottare stili di vita più sostenibili. 

Alle 19, Francesco Camporeale del Gruppo di acquisto solidale di Molfetta presenterà la sua esperienza di economia circolare, fondata sulla produzione e acquisto solidali.

«Un’esperienza fatta di facce e di mani da stringere, in cui i produttori in molti casi diventano conoscenti, amici e compagni di strada» concludono gli organizzatori. 

 

 

venerdì 2 Luglio 2021

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti