Cultura

Al Museo Jatta conversazione sugli antichi guerrieri di Ruvo

La Redazione
Sabato 30 novembre, alle ore 18.00, al Museo Jatta conversazione con Azzurra Scarci del Römisch-Germanisches Zentralmuseum - Leibniz Research Institute for Archaeology e Ramon Graells i Fabregat
scrivi un commento 947

Sabato 30 novembre p.v., alle ore 18.00, al Museo Archeologico Nazionale Jatta si terrà una conversazione dedicata ad “Armi e guerrieri a Ruvo” con Azzurra Scarci, archeologa e ricercatrice al Römisch-Germanisches Zentralmuseum – Leibniz Research Institute for Archaeology, a Magonza, e Ramon Graells i Fabregat, ricercatore e docente all’Università degli Studi di Salerno. L’ingresso è libero.

Nella seconda sala del Museo, in una teca, sono custoditi utensili personali e parti di armature in bronzo dei guerrieri locali tra cui un elmo, di manifattura Dauna, sormontato da una cresta, risalente alla fine del settimo secolo a.C.; un frammento di cintura decorata con scene di caccia; parte di una corazza. I reperti risalgono al quinto e quarto secolo a.C.

Museo Nazionale Jatta

Piazza Bovio, 35

Ruvo di Puglia

Tel. 080 3612848

giovedì 28 Novembre 2019

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti