Cronaca

Domenico Angiulli lascia la guida della Stazione dei Carabinieri, il saluto della Pro Loco

La Redazione
Il luogotenente, promosso al ruolo di Sottotenente, si è trasferito a Roma per frequentare la Scuola Ufficiali della Capitale​. Lo sostituisce come reggente il maresciallo maggiore Emanuele Veneto​​
scrivi un commento 744

Dopo otto anni alla guida con professionalità e competenza della locale stazione dei Carabinieri, il luogotenente Domenico Angiulli lascia Ruvo di Puglia per trasferirsi a Roma e assumere un incarico più prestigioso, nell’ambito di un percorso di carriera meritatamente in crescita.

Angiulli, infatti, è stato promosso al ruolo di Sottotenente dell’Arma dei Carabinieri e intraprenderà il corso di formazione nella Scuola Ufficiali della Capitale.

La Pro Loco di Ruvo di Puglia porge i migliori auguri per il nuovo incarico e ringrazia il sottotenente Angiulli – con il quale c’è sempre stato un’ottima collaborazione – per l’operato svolto sul territorio a tutela dei cittadini, ma soprattutto per la pianificazione e l’organizzazione sotto il profilo della sicurezza di tutti gli eventi di grande richiamo turistico che hanno visto coinvolta la stessa associazione, tra i quali si possono citare le numerose edizioni della Sagra del Fungo Cardoncello e Rose & Rosati.

«Ha dimostrato dedizione al ruolo ricoperto e capacità nell’azione amministrativa – scrivono dalla Pro Loco -, affrontando efficacemente l’impegnativo compito e coordinando i colleghi che hanno collaborato per i positivi risultati fino ad oggi raggiunti. Ha garantito efficacemente la sicurezza, aiutando a perseguire gli obiettivi di sviluppo del territorio, tesi a valorizzare costantemente e sempre di più il Bene comune, cioè la nostra città, evidenziando una spiccata sensibilità e riscuotendo l’apprezzamento da parte della cittadinanza e degli operatori coinvolti».

Al maresciallo maggiore Emanuele Veneto, a cui è stata affidata dallo scorso 4 novembre la reggenza della stazione dei Carabinieri di Ruvo di Puglia, la Pro Loco porge i più sinceri auguri per il nuovo importante e delicato incarico che gli è stato conferito certa che sarà svolto con altrettanta professionalità e zelante impegno.

venerdì 15 Novembre 2019

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti