Cultura

“L’ho chiesto alle stelle”, Barbara Buttiglione alla libreria L’Agorà

La Redazione
​La poetessa e scrittrice bitontina d'adozione presenterà il suo romanzo ambientato nell'Inghilterra di fine ‘800​. Dialogherà con l'autrice Elisabetta Stragapede. Appuntamento venerdì alle 19​​
scrivi un commento 105

Nell’ambito della rassegna culturale estiva Immaginari – scene d’estate 2019 del Comune di Ruvo di Puglia, In folio incontra la scrittura di Barbara Buttiglione. Poetessa e scrittrice bitontina d’adozione, esperta di letteratura inglese e appassionata di letteratura giapponese, unisce le due passioni in “L’ho chiesto alle stelle“, edito da L’Erudita.

L’amore nell’Inghilterra di fine ‘800. Una coinvolgente ed emozionante storia d’amore nello scenario della Londra vittoriana. Protagonista Mizuko, la figlia dell’acqua, una giovane geisha dai tratti esili ed eleganti, che un giorno arriva alla prestigiosa casa d’appuntamento di Madame La Fleur chiedendo ospitalità. La vita di Mizuko presto si intreccia con le vite del capitano Andrew Fairchild e del colonnello Victor Worthington, due uomini uniti da fraterna amicizia e divisi dall’amore per la giovane donna venuta dall’estremo Oriente.

Scritta con stile elegante e sensuale, dal tratto fluido e gradevole, L’ho chiesto alle stelle è un’appassionata storia d’amore che si dipana nello scenario della società maschile e del modo di vivere la dimensione del piacere nell’epoca vittoriana che incontra la cultura nipponica e le sue tradizioni, facendo da contrappunto alla prima. Si intrecciano due culture profondamente diverse che tessono fili e dialogano tra loro.

Barbara Buttiglione descrive con abilità le trame emotive e i sentimenti di uomini e donne così diversi tra loro per esperienze di vita e luoghi di provenienza e con attenta perizia dà pari evidenza alle dimensioni narrative femminili e maschili nell’articolarsi della storia senza trascurare una buona dose di ironia lungo tutto l’intreccio narrativo.

In un’epoca di paura dello straniero, questa storia abbatte le barriere storiche e culturali perché l’amore nasce e r-esiste al di là di tutto.

L’appuntamento è per venerdì 19 luglio alle 19 nella Libreria L’Agorà in corso Cavour 46. Dialoga con l’autrice Elisabetta Stragapede.

martedì 16 Luglio 2019

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti