Cultura

Rome web awards, 18 candidature per Project M

La Redazione
close
TUTTE LE 18 NOMINATION DI "PROJECT M" AI ROME WEB AWARDS 2017
L'ultimo lavoro del regista ruvese Michele Pinto concorre anche per la miglior sceneggiatura e la miglior regia. Premiazione il prossimo 22 aprile
scrivi un commento 190

Project M, l'ultima fatica del regista ruvese Michele Pinto, ha ottenuto ben 18 nomination al Rome web awards, la prima manifestazione ufficiale italiana che dal 2013 promuove e premia i migliori creativi online di tutto il mondo. E’ il più ricco evento europeo per quantità e differenza di sezioni, con oltre 200 premi.

Soprannominati gli “Oscar italiani del web”, i riconoscimenti si distinguono in due categorie, "Merit" e "Excellence". I vincitori della prima, si  sfidano poi nella seconda.

La web serie, coraggiosa e provocatoria, scritta a quattro mani insieme a Francesco Tammacco, conta un cast formato da attori di provenienza teatrale e cinematografica, che annovera anche la modella, attrice e produttrice cinese Xin Wang.

Project M concorre per la migliore regia di un’opera di fantascienza, la migliore sceneggiatura e i migliori attori protagonisti per la categoria Scifi/Fantasy No Comedy Fabrizio Fallacara e Isabella Ragno. 

La cerimonia di premiazione è prevista per il 22 aprile. Fino ad allora proseguirà il tour di proiezioni e dibattiti di "Project M", che sarà presentato a Roma il prossimo 9 aprile, il 14 a Terlizzi e subito dopo a Cervia.

martedì 28 Marzo 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti