L'appuntamento

L’associazione Bersaglieri commemora i caduti

Francesca Elicio
Per l'occasione sarà allestita anche una mostra curata dall'ufficio storico dello Stato maggiore
scrivi un commento 275

Ricorre l’anniversario di ripristino del Monumento ai caduti e per l’occasione l’associazione nazionale bersaglieri di Ruvo di Puglia organizza una cerimonia commemorativa che ha per tema la Grande Guerra.

Per l’occasione sarà allestita una mostra dal Comando militare dell’esercito, edita dall’ufficio storico dello Stato maggiore. La mostra verterà essenzialmente sulla prima guerra mondiale, a cui il Monumento dei caduti è dedicato, e sarà possibile visitarla dalle 9 alle 13 e poi dalle 15.30 alle 21 presso palazzo Chieco, che ospita il comando dei vigili urbani.

Tre giorni, 23,25 e 26 marzo, nei quali protagonisti sarenno anche la banda della brigata Pinerolo e la fanfara del 7° regimento Bersaglieri. Si inizia giovedì alle 10 in piazza Bovio, con l’Alzabandiera, il concerto della brigata Pinerolo e l’inaugurazione dell'esposizione, curata dall'ufficio storico dello Stato maggiore. Seguirà una conferenza sul tema, a cui interverranno il generale Mauro Prezioso, comandante territoriale dell’esercito in Puglia, il professor Nicola Neri, docente dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari e il sindaco Pasquale Chieco.

Si continuerà il 25 alle 17 con il giro della Fanfare per le vie cittadine e il successivo corteo. La manifestazione, dopo una messa in onore dei caduti nella chiesa di San Michele Arcangelo, terminerà in piazza Matteotti con un concerto della fanfara.

E chi si fosse perso la fanfara i primi due giorni, può sempre recuperare domenica 26. Alle 10.30 partirà infatti un corteo da largo Sant'Angese che proseguirà per diverse vie cittadine fino a confluire, alle 11.30 circa, in piazza Bovio, nei pressi del monumento ai Caduti. Lì non mancheranno gli interventi celebrativi, i saluti alle autorità e il famoso passo di corsa dei bersaglieri, loro caratteristica peculiare. I tre giorni di commemorazione si concluderanno definitivamente con la cerimonia dell’ammainabandiera.

martedì 21 Marzo 2017

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti