Attualità

A Molfetta i “Carrelli eco-allegorici” del secondo circolo

La Redazione
Le classi quinte dei plessi "Bartolo Di Terlizzi" e "San Giovanni Bosco" hanno partecipato alla seconda edizione dell'iniziativa indetta dal Gran Shopping Mongolfiera
scrivi un commento 420

Tutte le classi quinte del 2° circolo didattico “San Giovanni Bosco” di Ruvo di Puglia hanno partecipato alla seconda edizione dei “Carrelli eco-allegorici”, indetta da Gran Shopping Mongolfiera e IperCoop di Molfetta, in collaborazione con l’agenzia di animazione Pippo Party.

Gli alunni avevano la possibilità di allestire un carrello della spesa utilizzando materiale da riciclo e ispirandosi a diversi temi quali l’alimentazione, il riciclo, il mare, i colori, il cambiamento…

Dal 20 al 28 febbraio è stato possibile ammirare i lavori delle scuole partecipanti nella galleria del centro commerciale; l'ultimo giorno, martedì grasso, alle 18, c'è stata la sfilata dei carrelli.

I piccoli del plesso “Bartolo di Terlizzi” hanno sognato una città ideale, su misura per loro, con scuole allegre e colorate in cui imparare tante belle cose, biblioteche ricche di libri interessanti, parchi con fantastici giochi, campi sportivi grandi e attrezzati, piste ciclabili, alberi, spazi verdi, insomma la Città dei bambini! Questi sono i desideri che gli alunni che hanno voluto realizzare con il loro carrello allegorico: angoli in cui è lecito sbizzarrirsi, giocare, stare insieme, sotto la supervisione di un adulto, serio ma accomodante, che non ostacola il divertimento, anzi lo incoraggia, nel pieno rispetto delle libertà dei bambini, che a loro volta non dimenticano di strizzare l’occhio alle regole, per una perfetta convivenza reciproca.

Gli alunni del plesso “San Giovanni Bosco” hanno invece pensato alle prelibatezze alimentari legate alla nostra terra, sempre molto ricca e generosa. A servirle ci pensa un cameriere molto speciale: un bellissimo pagliaccio tanto fashion, simpatico e divertente, che sfoggia un carrello pieno zeppo di leccornie: latticini, formaggi, focacce, pizze, bruschette, ciambelle, crostate, olive, pane, frutta…fantasticamente esibite con orgoglio, soddisfazione, ma anche con la certezza di offrire cibo ottimo, sicuro e squisito, perché italiano. D'altronde lo sanno tutti che Italian food is good!

domenica 5 Marzo 2017

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti